Sei un cliente di Poste Italiane, hai una scheda SIM Postemobile sul tuo cellulare ed hai una carta Postepay? Perfetto, sei il candidato ideale per leggere la guida odierna che sto per proporti. Grazie ad essa riuscirai a scoprire come associare Postepay ad una SIM Postemobile per usare i servizi migliori e gestire il tuo numero senza problemi. Dammi cinque minuti che ti spiego come si fa.

Collegando le due schede avrai la possibilità di ricaricare la tua carta di Postemobile oppure a quella di un’altra persona, fare una ricarica alla tua carta di Postepay oppure a quella di un’altra persona, fare un bonifico in maniera diretta, pagare i bollettini in men che non si dica, controllare il credito che è presente nel tuo dispositivo e così via!

Per associare Postepay ad una SIM Postemobile non devi far altro che leggere le seguenti indicazioni, è molto più facile di quel che pensi, te lo posso assicurare! Per collegare il tutto è necessario scaricare l’applicazione ufficiale di Postemobile sul tuo smartphone o tablet. Per eseguire il download, recati nel sito web Google Play Store e premi su Installa per i dispositivi Android, oppure su App Store per iPhone.

Pagare un bollettino con questa applicazione è un vero e proprio gioco da ragazzi. Basta inquadrarlo con il tuo cellulare e pagarlo. Visualizza i minuti e gli SMS residui delle promozioni Zero Pensieri Extra Small x3, Extra Small x2 e tante altre che fanno parte del mondo di Postemobile. Ti ricordo che il software è gratuito, è in lingua italiana ed è compatibile per iPhone e per Android.

Dopo che hai lanciato il programma nel tuo dispositivo, apri Epostepay oppure accedi alla sezione analoga dal menù SIM. A questo punto, richiedi la carta virtuale Epostepay, accetta le note che ti vengono proposte e conferma la procedura inserendo il tuo codice di sicurezza. Non appena la carta verrà generata, riceverai un messaggio di conferma sul tuo numero.

In caso di problemi è possibile seguire questa guida per contattare il servizio clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *